La Città di Marsiglia e il suo Porto

Marsiglia (Marseille)

Marsiglia è una nota città francese, capoluogo del dipartimento delle Bocche del Rodano (Bouches-de-Rhone), la quale accoglie oltre 858 mila abitanti, figurando come la città più popolosa della nazione dopo Parigi.

Marsiglia si distende su un territorio di circa 240 chilometri quadrati nella parte meridionale della Francia, nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, affacciata sul mare con il suo porto antico e quello moderno.

La città è nata attorno al suo porto, strategico fin da quando venne fondata dai greci Focesi nel 600 a.C., e tuttora possiamo ammirare il Vecchio Porto (Vieux Port) che per secoli ha rappresentato il punto di riferimento di Marsiglia ed ha conosciuto una nuova esistenza in seguito alla ricostruzione imposta dai bombardamenti subiti durante la seconda guerra mondiale.

Attorno all'antico porto è nata Marsiglia, con il suo cuore chiamato Le Panier che da secoli ospita il mercato cittadino, tradizionalmente affollato dai marsigliesi e dai turisti entusiasti nello scoprirne gli angoli nascosti addentrandosi nel dedalo di vie circostanti. 

Il quartiere storico di Marsiglia è piacevolmente animato dai caffè e dai negozi caratteristici, oltre che dal Museo d'Archeologia Mediterranea che racchiude le molteplici anime della città francese divenuta nei secoli un crogiolo di culture per merito della sua posizione geografica e dei commerci fiorenti.

Sempre nei pressi del porto sorgono due degli edifici più famosi di Marsiglia dai quali abbracciare con lo sguardo il mare e le navi che arrivano e partono.

Il primo è la Basilica di Notredame de la Garde che svetta dalla collina con il suo alto campanile, ed il secondo è il Palais du Pharo, una splendida rocca costruita da Luigi Napoleone Bonaparte.